NewsletterBiglietti
Newsletter
Ceritified
ISO 9001:2008
The Best
#1 in Germany
Number #1
Suplier in region
Biglietti

Moto GP: le Frecce Tricolori alla partenza delGP Nolan del Made in Italy e dell’Emilia-Romagna

Misano World Circuit > MotoGP > Moto GP: le Frecce Tricolori alla partenza delGP Nolan del Made in Italy e dell’Emilia-Romagna

 La Pattuglia Acrobatica Nazionale stenderà il Tricolore più lungo del mondo sulla Riders’ Land il 24 ottobre con il passaggio sul circuito di Misano

 

Misano Adriatico, 20 ottobre 2021 – Domenica 24 ottobre le Frecce Tricolori sorvoleranno Misano World Circuit, effettuando il loro caratteristico passaggio con nove velivoli MB-339PAN sulla griglia di partenza del Gran Premio Nolan del Made in Italy e dell’Emilia-Romagna.

La kermesse motociclistica, che avrà inizio venerdì 22 con le prove della gara nonché – nel pomeriggio – di quelle per il sorvolo delle Frecce Tricolori con una formazione ridotta di velivoli MB339PAN, è dedicata al Made in Italy. Come già in occasioni precedenti, l’Emilia-Romagna e la sua Motor Valley sono il teatro scelto per raccontare le eccellenze italiane e il Sistema Paese.

La denominazione “Made in Italy e Emilia-Romagna”, infatti, è il frutto di un percorso virtuoso che vede insieme Regione Emilia-Romagna, Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e Agenzia ICE (Italian Trade Agency), il tutto sotto l’egida della Federazione Motociclistica Italiana ed in collaborazione con realtà sportive nazionali ed internazionali

Un legame consolidato quello tra l’Aeronautica Militare ed il mondo del motorsport: innovazione, modernità e tecnologia sono infatti le componenti che da sempre accomunano i Reparti di Volo dell’Arma Azzurra e le squadre motociclistiche.

Le Frecce Tricolori sono ormai di casa nei cieli di Misano, dove già nel 2007 e nel 2018 hanno sorvolato il World Ducati Week. Domenica 24 effettueranno il sorvolo poco prima della partenza della MotoGP alle 14.00.

Risale sempre al 2018 l’ultimo sorvolo della Pattuglia in occasione di una tappa del Moto GP, al circuito del Mugello.

Il 313° Gruppo Addestramento Acrobatico “Frecce Tricolori”

Il 313° Gruppo Addestramento Acrobatico, questa la denominazione ufficiale delle Frecce Tricolori, è un Reparto di Volo dell’Aeronautica Militare costituito da circa 100 militari, cui è affidato il compito di rappresentare le capacità dell’intera Forza Armata.

Dal 1° Marzo 1961, data della sua costituzione sulla Base Aerea di Rivolto (UD), la Pattuglia Acrobatica Nazionale ha l’onore di rappresentare, con le proprie spettacolari acrobazie aeree, gli oltre 40.000 uomini e donne dell’Aeronautica Militare e i valori che ogni giorno portano avanti: coesione, spirito di squadra, professionalità, dedizione e sacrificio.

Le Frecce Tricolori, grazie al supporto organizzativo dell’intera Forza Armata, hanno da poco festeggiato il loro 60° Anniversario, con due giorni di manifestazione a Rivolto. L’evento, celebrato il 18 e 19 settembre e felicemente riuscito nonostante le necessarie restrizioni anti-Covid, si è svolto alla presenza di numerose autorità istituzionali, tra cui il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. 

Gli spettatori, circa 8000 per ciascuna delle due giornate, hanno potuto assistere alle esibizioni di quattro pattuglie acrobatiche straniere, di velivoli storici e di numerosi assetti dell’Aeronautica Militare, sia in volo che a terra, oltre ovviamente alla caratteristica manifestazione delle Frecce Tricolori, a conclusione del programma.

Nei prossimi mesi le Frecce Tricolori saranno impegnate in una serie di sorvoli istituzionali.

  

Aeronautica Militare

Ufficio Generale del Capo di Stato Maggiore

2° Ufficio “Pubblica Informazione – Relazioni con i media giornalistici”

(+39) 06 4986 6132

[email protected]

www.aeronautica.difesa.it

About the author